Ideatore - Alpineshowroom - In auto sulle Alpi - Scenari - Editoria & Comunicazione Grafica - Stresa (VB) Lago Maggiore - Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Chi siamo

ANDREA LAZZARINI Editore

Andrea Lazzarini è giornalista pubblicista, ricercatore, fotografo, art director ed editore della Scenari S.r.l.

Classe 1964, dopo una formazione tecnica di base nel settore turistico si specializza in ricerca storica ed etnografica, che esercita dopo gli studi attraverso lavori di riscoperta, valorizzazione e promozione legati al territorio del Lago Maggiore e in generale dell’area alpina. Acquisite le necessarie competenze di grafica e redazione editoriale, assieme a un gruppo di amici animati dall'amore per le terre alte, nel 1989 inizia a pubblicare la rivista mensile “Scenari”, che diventa ben presto un punto di riferimento per gli appassionati di itinerari turistici “alternativi”, insieme naturalistici, paesistici e storico-culturali, in virtù tanto dell’accuratezza degli articoli quanto dell’alta qualità delle immagini e del supporto tipografico scelto.

Oltre che con la rivista, diventata nel 1991 “International review of the Alps”, l’editore intensifica la sua attività specializzandosi in pubblicazioni di pregio tra le quali trovano posto, accanto alle monografie turistiche (le guide del Lago Maggiore, gli speciali su Rieti e il Terminillo), i lavori commemorativi (il centenario del piroscafo Piemonte della Navigazione Lago Maggiore, la ferrovia Stresa-Mottarone) e di storytelling aziendale (sulla Lagostina, sul Regina Palace, sul Grand Hotel des Îles Borromées). Nei primi anni Duemila gli orizzonti di Andrea Lazzarini Editore varcano il confine alpino per portare la promozione del Piemonte nel resto dell’Europa, in Russia e fino ai piedi della Grande Muraglia, per conto dell’Ufficio del Turismo; parallelamente all’evoluzione tecnologica dell’editoria, a Stresa si iniziano a creare siti web, immagini coordinate, progetti con i nuovi media, mostre ed eventi culturali d’autore, che diventeranno le attività di punta dopo la sospensione della rivista nell’era di Internet.

La passione per la storia in generale e per la storia dell’arco alpino in particolare restano comunque i punti cardine del lavoro di Andrea, che nella sua redazione colleziona stampe antiche e immagini d’epoca, partecipando nel contempo a ricerche e progetti promozionali dei territori alpini attraverso il Club dei cento passi, il Kiwanis Club e in qualità di presidente del Consorzio turistico Lago Maggiore (dal 2012 al 2014). In questo quadro culturale nasce e si sviluppa il progetto ALPINESHOWROOM.

© 2016 Scenari S.r.l. - P.IVA 03344660166
Torna ai contenuti | Torna al menu